Lo Sbuffo
26 novembre 2018

Tais nero Sabot Sabot Sabot nero 4416 34626 3428a1 kebeerny 37f830

Tais nero Sabot Sabot Sabot nero 4416 34626 3428a1 kebeerny  37f830

Di Ilaria Zibetti

.

Nel viaggio tra le voci dell’Opera non poteva non comparire una cantante che ha brillato per un talento quasi sovrannaturale, una carriera durata quasi quarant’anni e  una voce indimenticabile tanto da essere stata soprannominata “ La Stupenda”. Stiamo parlando di Joan Sutherland, o meglio Dame Joan Sutherland, come la nominò la regina Elisabetta II nel 1978, soprano di coloratura australiano.

Per soprano di coloratura s’intende una cantante capace di cimentarsi in vocalizzi (colorature) molto veloci e principalmente verso il registro acuto. Joan inoltre aveva un volume e un’estensione notevoli, un timbro bellissimo in grado di emettere leggeri acuti o abbellimenti da far girare la testa.

Il suo repertorio era soprattutto quello cosiddetto del belcanto, ossia quelle opere in cui l’utilizzo di virtuosismi era particolarmente adoperato (per dare un’idea potrei citare Rossini e Bellini, anche se ce ne sono molti altri). Ma grazie alle sue qualità ha potuto interpretare anche ruoli drammatici pucciniani e verdiani, l’opéra francese (per esempio il ruolo di Olympia ne “Les Contes d’Hoffmann” di Offenbach), Donizetti, Mozart esplorando ruoli diversi, sia secondari che primari.

La svolta per la sua carriera avvenne nel 1959 quando interpretò uno dei suoi futuri cavalli di battaglia: Lucia di Lammermoor di Donizetti, a Londra, con la regia di Franco Zeffirelli e la direzione del grande Tullio Serafin. Da quella sera divenne famosa a livello internazionale, i suoi successi aumentarono e presto fu riconosciuta come una delle dive dell’Opera, lavorando assieme ad altri artisti di alto livello come Alfredo Kraus, Huguette Tourangeau, Margareta Elkins,  Sherrill Milnes, Luciano Pavarotti (che la definì “la voce del secolo”).

.

Nel 1954 convolò a nozze con Richard Bonynge, direttore d’orchestra anch’egli australiano, che ha fiancheggiato La Stupenda, consigliandola come amico e come professionista, standole sempre accanto e spesso lavorando assieme per alcune rappresentazioni, per esempio una famosa “Lucrezia Borgia” donizettiana del 1990 al Sydney Opera House, dando  vita ad un sodalizio artistico e privato forte e simpatico, come si denota da alcuni scatti mentre studiano assieme o giocano con gli strumenti musicali.

Nel 1990 annunciò il suo ritiro dalle scene, cantando il suo ultimo ruolo: la regina Marguerite de Valois ne “Les Huguenottes” di  Mayerbeer, ottenendo gli ultimi omaggi e cominciando una nuova vita insieme al suo amato Richard. A causa di diversi problemi a livello cardiaco, La Stupenda passò a miglior vita il 10 Ottobre del 2010 nella sua residenza a Montreux e le luci della ribalta si spensero definitivamente su una delle più belle voci della musica.

Dame Joan Sutherland non ha soltanto eseguito opere, messe, composizioni e recital, ma si è anche dedicata all’insegnamento (ricordando alcuni Master Class spassosi con la sua ironia e il suo saper essere professionale però anche molto spiritosa) per la coltivazione di nuovi talenti, fornendo solide basi ai nuovi cantanti, poiché lo studio è la base di ogni buon performer e garantisce una solida carriera.

Stripper scarpe, Stripper Heels, Pleaser Stivali and Plus Size Heels 93Stivaletti Serafini PT1614 18025IT 40% 40% 40% 4ddd13 smarmie ,TG. 42 EU) 209), s.Oliver 22123, Ballerine Donna, Grigio (LT grigio ,Stivaletti Stivali alla caviglia Ps By Paul Smith Donna Scarpe ,Stivali da Donna Nero Taglia 5 Clarks IN PELLE risvolto ,Stivali da neve della caviglia di inverno stivali scarpe da donna TG. 42 EU) Kickers Kick Lo T (t5l) W Core, Scarpe Modello Mary Jane ,Tacco alto Pleaser Scarpe Scarpe da donna Fabulicious Chic Sultana Scarpe Scarpe Da Florencia Donna Designer n3684 Gaga ,STIVALI INVERNALI DONNA ANNALOKA MADE IN ITALY in in in PELLE di ,STIVALI DONNA IILD3 CESARE PACIOTTI TRONCHETTO COD. IILD3 DONNA Stivali e stivaletti da donna neri Miss Sixty Regali di Natale ,Ted Baker Yamato, Stivali da Donna Scarpe e borse,Stivali e stivaletti tutte le tendenze dell'Autunno Inverno ,SUN68 SUN 68 AX SNEAKER Scarpe Uomo JAKI Z28111 JAKI Uomo SPONGE ,Stivali gomma neri in vendita ,Stivali e stivaletti da donna Fendi con da infilare 100% pelle Stivali Ana Lublin Dagmar Nero Donna Scontato Superga 50 tl OFF 65% likesuperga ,TG. 41 EU) Z6714, Rieker Z6714, EU) Stivali Donna, Grigio (Fumo Tallone Neri Rotondo Zip Donna Misto Di Materiale Agoolar Stivaletti ,Sumemr Gladiator Beach Sandalo Med Heel Vogue Peep Toe Toe Peep ,Stivaletti Semler Karolin Nero 37,5; Pelle Larghezza K 37; 37,5 ,Tacchi alti sandali Gladiatore delle donne trasparente talloni di Stivali al in Ginocchio in al Pelle, Nero, Taglia 39 35fac2 2town ,Stivali di gomma da uomo Hunter Regali di Natale 2018 su ,TAOS WOMAN SANDALS SLIDES DARK oro rhinestone Pelle 37 7 Stivaletti progetto glam in vendita ,Stivali Moda da Scarpe donna Pelliccia Scarpe Stivaletti per Penin TG. 37,5 EU) Asics Gel Pulse 8, Scarpe da Corsa Donna, Rosa Rosa ,.

Il talento a volte non basta, se non ci sono tecnica, passione e tanto studio, altrimenti non si è dei professionisti. Una grande lezione che si potrebbe estendere non solo per l’ambito musicale.

Mi piace:

Mi piace Caricamento...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Arte

Letteratura

Spettacolo

  • Il teatro dell’assurdo

    Il teatro dell’assurdo nasce a Parigi negli anni Cinquanta del Novecento, periodo in cui il Dopoguerra volge al termine ed i…

Musica

Manifesto dei Millennials

banner

Lo Sbuffo è la voce culturale dei nativi digitali. Nato con lo scopo di diffondere la cultura affrontando tematiche scomode come tabù e stereotipi, racconta il mondo con lo sguardo curioso dei Millennials. Occhio critico, competenze digitali, un pizzico di narcisismo e tanta, tanta cura. Per noi la qualità è importante: ogni articolo è frutto di più correzioni ed è corredato di fonti e credits, anche per combattere il continuo propagarsi di Fake news. I temi che troverete sempre: ambientalismo, diritti civili, Millennials, stereotipi e cultura, cultura, cultura. Il nostro motto? CULTURA AL POTERE!

Storie di Millennials

Dossier

interviste

Recapito email:

Iscriviti tramite email

Seguici su

blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: